0 Shares 11 Views
00:00:00
16 Dec

Trapianto capelli contro la calvizie, tutte le informazioni

dgmag - 9 novembre 2010
9 novembre 2010
11 Views

Anche se si tratta di un rimedio drastico, il trapianto di capelli è il modo migliore per risolvere i problemi legati alla calvizie e per dare nuova vita ai capelli.

La salute dei capelli è infatti di fondamentale importanza e quando viene meno iniziano a manifestarsi tutta una serie di problemi che, se trascurati, possono generare conseguenze più drastiche.

Il trapianto di capelli prevede una preparazione accurata e che deve essere gestita da un esperto del settore, in grado cioè di stabilire con certezza quali sono le zone dove agire e in che modo agire sulle stesse; le nuove tecniche prevedono il trapianto di capelli HSD a singole unità follicolari che consentono di trapiantare i singoli follicoli in modo tale da coprire con naturalezza le zone dove i capelli sono caduti senza invasività.

La prima fase del trapianto di capelli prevede il prelievo dalla parte della cute stabilita in precedenza dei follicoli sani ed attivi da trapiantare nell’area mancante seguita dall’incisione sulla nuca delle aree presso le quali andranno inseriti i follicoli in modo tale che dal loro innesto ricrescano i capelli persi; l’ultima fase del trapianto di capelli prevede l’inserimento dei follicoli nelle aree stabilite e il loro medicamento.

La durata di un trapianto di capelli varia in relazione alla zona da trattare ed è prevista solitamente anestesia locale; i risultati sono visibili in un paio di mesi ma già dopo una settimana si può iniziare ad uscire di casa visto che i cerotti e le bende vengono rimossi e le ferite si rimarginano in maniera spontanea.

I costi per un trapianto di capelli variano in relazione alla zona da trattare, al tipo di trattamento richiesto ma in media si parla di circa 4000 euro.

Loading...

Vi consigliamo anche