10 trucchi per rendere ancora più visibile il vostro profilo Twitter

Se avete un blog, un sito o, semplicemente, una pagina Facebook da promuovere, perché non farlo via Twitter? Qualche consiglio su come fare? Seguiteci

Twitter è una piattaforma di microblogging creata ad hoc per contrastare la pioggia e la perdita di informazioni. Attraverso dei post di massimo 160 caratteri, Twitter è il modo più rapido ed immediato per ricevere notizie di ogni tipo. Proprio sull’immediatezza si basa il fascino di Twitter: ogni post può essere lungo solo poche battute ed il segreto è quello di colpire l’attenzione di chi scorre la home proprio attraverso qualche parola mirata. In molti che hanno siti, blog o pagine Facebook da sponsorizzare, si rivolgono a Twitter per via di questa sua velocità nell’inviare informazioni. Qualche parola ben messa, che risalta subito all’occhio di chi legge, può far aumentare notevolmente il livello delle visite al proprio sito. Come fare? Seguite i nostri consigli.

  • E’ fondamentale saper usare le liste. Attraverso di esse, infatti, sarà possibile ordinare i vostri feed disordinati, in macrosezioni create appositamente da voi e magari divise per argomento. Così facendo sarà possibile facilitare la navigazione e capire qual’è l’argomento più in voga in quel momento per una determinata lista. Per trovare questa funzione dovrete cliccare nel piccolo ingranaggio nella barra in alto e cliccare Liste (o cercandolo e nel tab Altro del vostro profilo). Dopodiché vi basterà creare una nuova lista dandole un nome ed una descrizione e aggiungere gli utenti che vi interessa raggruppare. Per farlo dovrete andare nel profilo dell’utente interessato e cliccare sull’ingranaggio accanto al tasto Segui. Fatto ciò, avrete le notizie raggruppate per argomenti e sarà più facile seguirne l’andamento, ora dopo ora, durante la giornata.
  • E’ bene capire se il vostro profilo è già stato inserito o meno in qualche lista. Se così fosse, ed il vostro nome è stato inserito in una lista SEO, significa che il vostro account è uno di quelli affidabili, che trattano gli argomenti di cui parlano con professionalità. Per capire se fate parte di qualche lista o meno, andate nella sezione Liste nel vostro profilo, e dopo premete su Membro di
  • Usate in modo sapiente gli hashtag. Gli hashtag sono il cuore pulsate di Twitter ed usarli sapientemente porta follower, migliorano la reputazione dell’account e fanno guadagnare più visibilità.
  • Siate attenti alla fascia oraria in cui twittate. L’orario in cui si postano i tweet è fondamentale, dunque siate attenti a questo. Non c’è una regola fissa, perché molto varia in base al pubblico che volete raggiungere.
  • Imparate bene ad utilizzare la Ricerca Avanzata. Tale motore di ricerca, vi permette di trovare utenti specifici o tweet specifici di persone che cercate, dunque utilizzatela spesso anche solo per monitorare ciò che scrivono le persone più influenti che seguite e da cui potreste trarre spunto.
  • Tramite la multiconnettività che internet gode, è possibile già da diverso tempo connettere tra loro le app tramite le app dei social network, come Twitter ad esempio. Monitorate constamente questa sezione perché , a volte, quando installiamo nuove app sul telefonino esse si collegano ai nostra social in maniera indipendente ed inaspettata. Per motivi di sicurezza è utile controllare ogni tanto quali applicazioni hanno accesso al vostro account Twitter. Per farlo vi basta andare nelle impostazioni del vostro profilo e selezionare App. Se c’è qualcosa che non vi interessa, cliccate semplicemente Revoca accesso.
  • La Bio è importante, ed è per questo che dovete cercare di rendere affascinante il vostro profilo in poche battute. Pensate soprattutto a ciò a cui vi serve Twitter e cercate di essere schietti e magari di battuta pronta. Ciò porterà follower incuriositi e vi renderà più visibili.
  • Se avete deciso che di mail che vi arrivano ad ogni interazione ne avete piene le tasche, potete sempre disattivarle. Nelle impostazioni del vostro profilo selezionate Notifiche via email e cliccate Disattiva. D’altronde, ormai c’è un tab che si preoccupa di raggrupparle tutte sia su desktop che sulle app.
  • Twitter, in base a ciò che twittate abitualmente, attraverso il tasto Scopri vi suggerisce utenti simili a voi e notizie che potrebbero essere di vostro interesse. Dunque sfruttatelo al massimo e cercate di capire quali sono gli argomenti più caldi e vicini ai vostri interessi.
  • Non dimenticate le scorciatoie da tastiera. Se digitate ? in qualsiasi pagina di Twitter comparirà una tabella contenente tutte le scorciatoie da tastiera. Eccola:
  • dgmag twitter

Ora che avete i nostri consigli, cosa aspettate a migliorare il vostro account Twitter?