Eclissi 20 marzo, il picco scatena l’ironia su Twitter

L'eclissi scatena l'ironia degli utenti (ma anche qualche perla di saggezza) sui social. Ecco alcuni commenti divertenti su Twitter

Ci risiamo, con l’eclissi al suo picco si sono scatenati i social.

Complice anche la giornata non del tutto limpida nel nord Italia (dove secondo le previsioni avrebbe dovuto essere di maggior intensità l’oscuramento), moltissimi si sono riversati sul web per condividere l’esperienza ma soprattutto per fare della sana ironia sul fenomeno astronomico, parlando anche della sfortuna di non portelo vedere come alle Svalbard. Considerando la sua rarità, l’eclissi ha da ieri riempito di commenti, post e messaggi ogni canale aperto sull’argomento, ma il momento clou della mattina di oggi è stato nel Belpaese.
eclissi twitter

Abbiamo seguito #eclissi ed #eclissisolare, trovando commenti davvero divertenti. Ma ce ne sono molti che associano il fenomeno alla vita politica, come Luis che afferma “9.25 inizia l’eclissi, è già arrivato il tweet di Renzi che si prende i meriti?” oppure Daniele Semeraro che fa notare concomitanze con la nostra attualità dicendo “Prima l’eclissi di sole, poi le dimissioni di un ministro. Una giornata che si ripete soltanto una volta ogni sessant’anni”. Molti si lamentano che a Napoli faccia tardi anche l’eclissi di sole, altri ancora fotografano (e postano le foto su Twitter di quelli che fotografano l’eclissi)…

Un altro utente con un account di celeste importazione dà la sua opinione su quanto sta accadendo oltre i nostri confini visibili ad occhio nudo…

eclissi solare twitter
Non mancano coloro che – allarmati dal web e dai consigli di esperti – pensano a proteggersi, qualsiasi sia la vera intensità della luce che oggi ha ricoperto il nostro Paese e condividono i timori legati alla vista.

^6D45D80249F199A5FE82472CE11C932FF29053DAF1C1E43E6F^pimgpsh_fullsize_distr