0 Shares 23 Views
00:00:00
17 Dec

Prince denuncia 22 utenti di Facebook e Blogger per riprese illegali

Gianfranco Mingione - 29 gennaio 2014
Gianfranco Mingione
29 gennaio 2014
23 Views
Prince-bootleg

Hanno ripreso Prince durante le sue performance senza permesso e l’artista ha deciso di denunciarli e chiedere un milione di dollari a ciascuno di loro. È successo nei confronti di ventuno utenti di Facebook e Blogger, che sono incappati nella reazione alquanto arrabbiata dell’artista in merito alla pirateria.

I ventidue utenti hanno ripreso e messo in circolazione delle registrazioni non autorizzate delle esibizioni dal vivo di Prince. La denuncia è stata depositata presso il tribunale della California e l’accusa formulata è quella di violazione del copyright, diretta e secondaria, di registrazione non autorizzata ai fini della produzione di bootleg. Con questo ultime termine s’intende, nella lingua inglese, un prodotto editoriale, sia esso un libro, un disco o altro, realizzato violando le leggi sul diritto d’autore.

Gli utenti in questione hanno l’abitudine di comunicare la scaletta di un concerto attraverso i loro profili social, alla quale allegano un link che rimanda alla registrazione del concerto. Tra loro, secondo i legali, ci sono sia fan, sia persone che avrebbero formato un vero e proprio gruppo dedito a diffondere materiale artistico del cantante in maniera illegale. La disputa legale sembra essere nata dal fatto che dietro richiesta dei legali di Prince di rimuovere il materiale pubblicato, alcuni di loro si sono opposti.

A 30 anni da “Purple Rain“. Era il 1984 quando, sul mercato discografico, si affacciavaPurple Rain. Un successo mondiale targato Prince che raggiunse contemporaneamente la prima posizione nelle classifiche dei singoli, degli album e dei film. La pellicola cinematografica, dall’omonimo titolo, vinse anche il premio Oscar per la miglior canzone originale. Oggi “Purple Rain“, più di tredici milioni di copie negli Stati Uniti e ventiquattro settimane consecutive ai vertici delle classifiche, compie 30 anni.

[foto: breakonacloud.com]

 

Loading...

Vi consigliamo anche