0 Shares 20 Views
00:00:00
13 Dec

Twitter nella classifica delle Aziende in cui si lavora meglio

LaRedazione
13 gennaio 2014
20 Views
twitter uffici

Il sito Glassdoor pubblica la consueta classifica delle aziende di tecnologia nelle quali si lavora meglio: il social media Twitter batte l’eterno rivale Facebook classificandosi al secondo posto e lasciando il colosso “soltanto” alla quinta posizione. A guidare la speciale classifica è l’azienda Bain Company mentre al terzo posto si classifica Linkedin e al quarto Eastam.

Altro colpo di scena: Google è ottavo mentre al sesto e al settimo ci sono rispettivamente GuideWire e Interactive. Chiudono la classifica Orbitz Worldwide e Nestlé Purina, al nono e decimo posto.

Per stilare la classifica sono stati presi in considerazione molti parametri diversi che vanno dalla leadership dei capi, al clima aziendale, al livello degli stipendi con relativi benefits. Ma anche elementi come un giusto equilibrio fra la vita lavorativa e quella privata oppure la possibilità di accrescere il proprio know how e fare carriera sono considerati elementi importanti di valutazione.

Per avere un giudizio sull’azienda sono stati interpellati direttamente i lavoratori delle diverse realtà prese in esame che hanno dovuto esprimere su ogni parametro un giudizio da uno a cinque.

Sorprese a parte, è abbastanza importante sottolineare come siano sempre le solite aziende a rientrare in questa speciale classifica. E si tratta sempre di aziende estremamente giovani, guidate da un management altrettanto giovane e lungimirante che ha capito come la soddisfazione dei dipendenti sia una delle prime chiavi – se non la più importante – per raggiungere il successo di un’azienda.

E voi cosa aspettate ad inviare il vostro cv…che deve essere rigorosamente in inglese? Dallo staff di Twitter fanno infatti sapere che per il 2014 sono in programma moltissime nuove assunzioni, sia per posizioni full time che per stage estivi. I canali di ricerca? Ovviamente quelli tipici dei giovani: università, dottorati di ricerca ed anche master, in attesa di scoprire se anche nel 2014 Twitter sarà considerata una delle aziende migliori nelle quali lavorare.

Vi consigliamo anche