Bonus gas e luce 2016: tutto quello che c’è da sapere per fare la domanda

Le agevolazioni mirano a ridurre la bolletta della luce e del gas, con sconti fino a 150 euro sulla prima e 300 euro sulla seconda bolletta

Che cos’è il bonus luce? Il bonus elettrico e un’agevolazione prevista per le famiglie in condizioni di disagio economico e per quelle presso le quali è presente una persona in gravi condizioni di salute, mantenuta in vita da apparecchiature domestiche. Il bonus è stato introdotto dal Governo con DM 28/12/2007

Chi può usufruire del bonus luce? Il bonus può essere richiesto dalle famiglie che hanno un ISEE non superiore a 7.500 euro. Questa soglia s’innalza a 20 mila euro se la famiglia è numerosa ed ha più di tre figli a carico. L’agevolazione ha durata annuale e la domanda va presentata ogni anno.

Dove si richiede il bonus luce? Per presentare la domanda di richiesta del bonus è necessario compilare la modulistica e consegnarla al proprio comune di residenza o anche ai CAF. Per scaricare i moduli e saperne di più, cliccare sul seguente link www.bonusenergia.anci.it

Che cos’è il bonus gas? Il bonus gas è una riduzione sulle bollette del gas destinata alle famiglie di basso reddito e numerose. È stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 88-09 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Chi può usufruire del bonus gas? Come riporta il sito web Bonus Energia, dedicato al Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche, hanno diritto di beneficiare dell’agevolazione “i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale se il loro indicatore ISEE non è superiore a 7.500 euro”. Se la famiglia è numerosa, ovvero con più di tre figli a carico, l’ISEE non deve essere superiore ai 20 mila euro.

Dove si richiede il bonus gas? Per presentare la domanda di richiesta dell’agevolazione bisogna compilare la modulistica e consegnarla al proprio comune di residenza o anche ai CAF. Per scaricare i moduli e saperne di più, cliccare sul seguente link www.bonusenergia.anci.it

(Immagine: www.newslavoro.com)