Caso Loris Stival: ipotesi nuovo amante per Veronica Panarello

Secondo le indiscrezioni che corrono a Santa Croce Camerina, Veronica Panarello avrebbe avuto relazioni con altri uomini, tra cui suo cognato

Il settimanale “Cronaca Vera” riporta un nuovo aggiornamento, l’ennesimo, sul caso del piccolo Loris Stival e di sua madre Veronica Panarello. La donna ha già affermato nel corso di precedenti interrogatori di aver avuto una relazione con suo suocero Andrea Stival, nonno di Loris, ed ora paiono spuntare ulteriori relazioni con altri uomini.

Veronica Panarello ha avuto una relazione extraconiugale con suo cognato ed altri uomini? Ecco quanto riporta il settimanale: “Il piccolo Loris avrebbe potuto avere sentore di un eventuale tradimento della mamma con un terzo o un quarto uomo. Potrebbe essere un operaio di 35 anni non parente della donna, che lavora a Catania, ma che all’epoca dei fatti si sarebbe trovato nel capoluogo etneo negli orari in cui si sarebbe consumato il delitto. Stando così le cose, ne avrebbe potuto riferire i particolari al padre”.

L’indiscrezione raccolta a Santa Croce Camerina. L’indiscrezione su questa ulteriore, presunta relazione della Panarello, sarebbe arrivata al settimanale direttamente dalle voci che corrono nel paese di Santa Croce Camerina, luogo in cui gli Stival e la donna vivono (la Panarello è attualmente detenuta nel carcere di Catania). Il fratello di Davide Stival, lo zio di Loris, non ha commentato questa ulteriore notizia.
Come andrà a finire e soprattutto quando emergerà tutta la verità sulla morte del piccolo Loris Stival?

(Immagine: www.dgmag.it)