0 Shares 28 Views
00:00:00
12 Dec

Catalogna: la regione è pronta a distaccarsi dalla Spagna?

Emanuele Calderone
3 ottobre 2017
28 Views
La Catalogna si staccherà dalla Spagna?

Il referendum svoltosi in Catalogna nei giorni passati ha scosso profondamente l’opinione pubblica: l’utilizzo della violenza da parte della polizia spagnola (alcuni votanti hanno raccontato di aver subito anche violenza sessuale) ha scatenato un’ondata di indignazione che sta creando non pochi problemi al presidente Mariano Rajoy.

Il politico, nonostante l’affluenza alle urne e nonostante le forti immagini di poliziotti che malmenano i votanti, ha dichiarato “non c’è stato alcun referendum. È stato una messinscena, una sceneggiata ignorata dalla maggioranza dei catalani. Siamo una democrazia tollerante ma ferma, abbiamo rispettato la legge e la Costituzione, reagito con fermezza e serenità. Domani convocherò le forze politiche parlamentari per riflettere sul futuro”, a voler sottolineare fermamente come lo stato spagnolo non riconosca la votazione popolare.

Di tutt’altro avviso il presidente catalano Puigdemont, che ha detto “I cittadini catalani si sono guadagnati il diritto ad uno Stato indipendente, mentre lo stato spagnolo ha scritto oggi una pagina vergognosa della sua storia”.

Intanto anche dalla Commissione Europea arrivano commenti riguardo a quanto accaduto. Margaritis Schinas ha dichiarato “Per la Commissione europea si tratta di una questione interna alla Spagna, che deve essere affrontata nel quadro dell’ordine costituzionale spagnolo e in linea con i diritti umani fondamentali”.

Insomma, se da una parte, una buona fetta dell’opinione pubblica continui a non comprendere come mai si voglia questa scissione interna, dall’altra tutte le forze politiche europee non hanno potuto far altro che condannare l’atteggiamento violento della polizia. Ma rimane ferma una questione: la Catalogna si staccherà una volta per tutte dalla Spagna?

[fonti articolo: ansa.it, repubblica.it]

[foto: ansa.it]

Vi consigliamo anche