Continua il botta e risposta Pausini – Fiorello sulla raccolta fondi a favore delle vittime del terremoto

La querelle mediatica del momento fra i big è: pro o contro donazioni con show benefici?

La terra continua a tremare mentre i big della musica di casa nostra si esprimono su come sia meglio aiutare le vittime del terremoto del Centro Italia. La questione si è aperta dopo un messaggio video di Fiorello che giorni fa spiegava perché non c rede nel gesto plateale della beneficenza, con incassi interamente devoluti o show ed introiti nati e dedicati a chi ha perso tutto, anzi diffidando da chi ne fa quasi un abuso per scopi piuttosto promozionali. “…Mi fiderei solo di onlus coinvolte direttamente” ha detto lo show man

Un appello alla lealtà che però non è andato molto giù a chi – ad esempio, per il sisma in Abruzzo 7 anni fa – si era dato tanto da fare: Laura Pausini, in tour in queste settimane nell’America latina, dopo aver più volte specificato sul suo profilo FB quanti fondi ha ricavato e le opere ricostruite grazie al progetto musicale a favore de L’Aquila, non ha gradito il messaggio di Fiore replicando “Io con il mio concerto Amiche per l’Abruzzo ho raccolto un milione di euro per i terremotati. Approfitto quindi per garantirvi che tutti i soldi “Amiche Per L’Abruzzo” sono stati donati ed usati. Noi madrine abbiamo deciso di seguire personalmente la destinazione delle donazioni. Non ci siamo affidate a nessuno se non a noi stesse”.

Intanto, mentre i due artisti hanno spopolato col botta e risposta sui media, altri come Carmen Consoli, Fiorella Mannoia, Nada, Tosca e altri ancora hanno dedicato tutta la Notte della Taranta di Melpignano alle vittime della notte del 24 agosto scorso. Fedex, J-Ax e Fabio Rovazzi via twitter hanno diffuso sui social la scelta (promossa da ilFattoQuotidiano in collaborazione con il Comune di Amatrice) di destinare nei prossimi tre mesi i proventi dei loro tormentoni estivi per la ricostruzione della scuola elementare e dell’asilo di Amatrice. Stessa sorte per quello che guadagnerà Vivere a colori di Alessandra Amoroso.

[foto e fonte*: Comingsoon.it]