Papa Francesco ha un tumore al cervello o no? Il giallo sulla salute del Santo Padre

E' giallo sulle condizioni di salute di Papa Bergoglio. Dalla Santa Sede smentiscono tutto mentre il mondo già ne parla ed attende di sapere

Il Papa avrebbe una macchia sospetta nel cervello.

Il quotidiano il Resto del Carlino oggi apre sul caso che riguarda lo stato di salute del Santo Padre, a detta del quotidiano malato da mesi di tumore. Secondo quanto riportato sulla prima pagina della testata bolognese e su molte altre del gruppo Monrif, l’attendibilità della fonte è fuori discussione e l’indiscrezione risalirebbe a qualche tempo fa, quando la stessa redazione diretta da Andrea Cangini avrebbe cominciato le opportune verifiche prima di lanciare un simile scoop.

Il direttore, infatti,  avrebbe ponderato a lungo se dare o meno la notizia, rilevando infine come “…il diritto alla riservatezza contasse un po’ meno del diritto dell’opinione pubblica ad essere informata” come lui stesso dichiara in un editoriale a margine del pezzo del momento.

E poi, a riprova dello stato di salute del Papa – secondo Quotidiano.net – ci sarebbe un consulto di Jorge Mario Bergoglio svoltosi in Toscana mesi fa, presso il dr. Fukushima, lo specialista giapponese che però avrebbe indicato come non necessario un intervento visto che tale forma tumorale sarebbe del tutto curabile.

Ma sulla notizia la Santa Sede smentisce seccamente e parla di voci infondate: definisce la diffusione di simili insinuazioni frutto di comportamenti irresponsabili, negando poi anche le trasferte del Santo Padre in elicottero in Toscana per i consulti medici. Quello che per ora è certo è senza dubbio il calendario di appuntamenti che attende Papa Francesco già a partire dai prossimi giorni: il viaggio in Africa e l’incontro con istituzioni e popolazioni locali, cui farà seguito la fitta agenda di incontri prevista per il Giubileo della Misericordia, ormai alle porte.

[Foto: Instagram]