Divieto di fumo in auto con minori e donne incinte: immagini shock sulle confezioni

Il decreto entrerà in vigore entro Natale e contiene al suo interno anche il divieto di vendita delle e-cig ai minorenni

Nuova stretta sul fumo. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto che vieta il fumo in macchina se a bordo ci sono donne incinte o minori e all’esterno di ospedali. Le nuove disposizioni adeguano il nostro Paese alle direttive Ue ed entreranno in vigore entro Natale. L’annuncio dell’approvazione è stato riportato in un tweet dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin. A diffondere le nuove norme sarà uno spot ironico con protagonista l’attore Nino Frassica.

Niente sigarette elettroniche agli under 18. La vendita delle sigarette elettroniche, la cui moda è impazzata già da qualche anno, sarà vietata ai giovani che non hanno compiuto la maggiore età. I rivenditori in caso di dubbio sull’età dell’acquirente saranno tenuti a chiedere un documento d’identità. Nel caso dovessero vendere le sigarette ad un minore andranno incontro ad una sanzione che va da mille a quattromila euro e alla sospensione per tre mesi della licenza (per chi reiterà sanzione raddoppiata e revoca della licenza). I distributori automatici effetturanno maggiori controlli attraverso il sistema di rilevazione dell’età dell’acquirente.

Scritte mirate ed immagini più grandi e forti. Sui pacchetti comparirà la scritta “Il fumo del tabacco contiene oltre 70 sostanze cancerogene”. Un messaggio specifico sarà riportato anche per le donne in gravidanza: “Il fumo può uccidere il bimbo nel grembo materno”. Il packaging dei pacchetti sarà influenzato dalle nuove dimensioni delle immagini: si passerà dall’attuale 30-40 per cento di copertura del pacchetto con immagini e avvertimenti al 65 per cento di copertura una volta entrato in vigore il decreto.

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

sigarette

[Foto: Ansa]

(Immagine di copertina: lastampa.it)