Silvio Berlusconi su Macron: “Un bel ragazzo con una bella mamma”

Il presidente Berlusconi fa un riferimento non poco simpatico nei confronti del neo presidente Macron e della premiere dame Brigitte

Berlusconi: “Macron è un bel ragazzo che ha una bella mamma”. Berlusconi, si sa, è uomo di Stato oltre che di spirito, e per tenere alti i tenori di entrambi i profili ogni tanto ne combina una delle sue. L’ex cavaliere, intervenendo ad una iniziativa elettorale a Monza, in Lombardia, si è lasciato andare ad una battuta sulla première dame di Francia, Brigitte Trogneux: “Macron è un ragazzo brillante – ha detto – certo ha avuto la fortuna di avere una mamma bella che lo porta sotto braccio”. Il riferimento diretto a Brigitte Macron non c’è ma sembra ovvio che l’ex cavaliere si riferisca alla moglie del neo presidente francese.

Berlusconi non è nuovo a gaffe di questo genere. In molti ricordano quanto l’ex cavaliere affermò all’indomani della vittoria di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti. In quell’occasione l’ex presidente del Consiglio descrisse Obama come “giovane, bello e abbronzato”. Nel 2010, nei giorni legati al caso Ruby, Berlusconi, presente al Salone del ciclo e motociclo alla Fiera di Milano, minimizzò così quanto stava accandendo: “Sono fatto così da sempre: qualche volta mi capita di guardare in faccia una bella ragazza, ma è meglio essere appassionato di belle ragazze che gay”.

(Foto: TPI)