Terrorismo, a Roma segnalazioni sulla Metro A e C per borse sospette

Due gli interventi delle forze dell'Ordine: a seguito a segnalazione di borse sospette su Metro A e, nel tardo pomeriggio nella Metro C

E’ stato un ennesimo falso allarme quello della bomba sulla Metro A di Roma questa mattina, intorno alle 10.45.
L’allerta, che ha fatto chiudere la metropolitana tra Ottaviano e Termini, è scattata non appena è stato notato un sacchetto incustodito.

Intervenuti sul posto immediatamente le forze dell’Ordine già dispiegate numerose nella capitale dopo gli attentati a Parigi: in primis il blocco della linea, poi l’evacuazione e le operazioni di verifica. Il traffico quotidiano sulla Metro A intanto è stato deviato con navette sostitutive dopo che il servizio è stato interrotto, mentre dopo gli accertamenti che hanno escluso ogni rischio, la circolazione è ripresa e la metro è stata riaperta.

Quest’episodio, di cui si è avuta notizia grazie ad un tweet che la società di trasporto locale ATAC sul social network, fa seguito agli altri allarmi diffusi nelle ultime ore nella capitale: solo ieri sera, alle 21 circa, anche in via Veneto, nella frequentatissima zona Barberini, era stata diffusa la notizia di una borsa sospetta nelle vicinanze dell’Ambasciata americana. Dopo le opportune analisi, tutto è rientrato per un falso allarme, come quello in Vaticano, dove l’allerta è massima, segnalato all’alba di oggi: una scatoletta metallica ha messo in guardia la zona nei pressi dell’Università Lumsa ma per fortuna, senza reale motivo di pericolo.

Aggiornamento delle 17.00

Non uno ma due borse sospette sarebbero all’origine del secondo allarme bomba di oggi a Roma, stavolta nella stazione Torre Gaia della Metro C.
Lo riferisce l’ANSA, precisando che le forze dell’Ordine hanno già chiuso a scopo precauzionale la linea e ATAC ha disposto collegamenti sostitutivi per il tratto tra le stazioni di Torrenova e Grotte Celoni.

Mentre sorgono i primi disagi alla circolazione, le verifiche stanno accertando se le due borse – di cui una simile ad una borsa frigo – siano reale motivo di pericolo.

atac metro c chiusa attentati

Tweet dell’ATAC sul secondo allarme sulla Metro C

 

 

[foto:  ilMessaggero.it/Twitter]