Ultime notizie Ylenia Carrisi: lo sfogo di Romina Power

Romina Power, dopo le recenti indagini sulla figlia Ylenia, scrive in una lettera la sua rabbia : "Come si fa a non avere cuore?"

Riaprire le ferite è doloroso e tanto più se le speranze svaniscono, ancora una volta, dopo anni di ricerche.
Così sulla vicenda della giovane Ylenia Carrisi, dopo le indagini anche a mille miglia dall’Italia, Romina Power chiede il silenzio, anche perché – secondo quanto riporta IlSecoloXIX, lei non saprebbe nulla delle recenti indagini e non avrebbe avuto nemmeno notizia delle ultime ipotesi in corso sulle coincidenze riscontrate tra sua figlia ed una misteriosa donna vittima in circostanze simili a quelle di Ylenia.

Nessuna intervista, nessuna replica, nessun ulteriore commento alla vicenda che nelle ultime settimane aveva fatto sperare tutti in una svolta, sulla scomparsa della giovane negli States nel 1994 e mai più ritrovata. Quello di Romina – appena rientrata in Italia e solo ora venuta a conoscenza dell’ultimo battage sulla sorte della figlia – è piuttosto uno sfogo ed una richiesta di silenzio.

Il clamore delle ultime notizie ha solo procurato altro dolore, in aggiunta alle indagini sulla sorte di sua figlia e quella di una donna, vittima di un noto serial killer nell’Oregon.

Romina Power ha così voluto chiedere rispetto e silenzio, in una lettera pubblicata dallo stesso quotidiano: l’artista ha preso carta e penna e a lettere maiuscole ha chiesto solo di avere cuore e di non continuare il flusso mediatico di notizie sulla triste storia di Ylenia, ormai già dichiarata morta.

La madre punta il dito contro la speculazione e la spettacolarizzazione di quello che in privato e lontano dalle telecamere o dai magazine patinati resta un vero dramma, ancora senza un epilogo e senza ragione: la perdita di una figlia senza un perché.

[foto: IlSecoloXIX]