0 Shares 18 Views
00:00:00
15 Dec

Un giovane di Messina da fuoco alla sua ex dopo essere stato lasciato

Gianfranco Mingione
9 gennaio 2017
18 Views
Un giovane di Messina da fuoco alla sua ex dopo essere stato lasciato

Lei lo lascia e lui le da fuoco. Un’azione orribile, compiuta, ancora una volta, da un uomo contro la sua ex compagna. Un giovane di Messina, dopo essere stato lasciato, si è recato ieri mattina a casa della sua ex fidanzata e non appena la ragazza ha aperto la porta le ha gettato addosso una tanica di benzina ed è fuggito.

La giovane è in condizioni gravissime. La ragazza, A.M. (queste le iniziali), di 22 anni, è stata ricoverata al Policlinico di Messina e le sue condizioni sono gravissime. L’aggressione è avvenuta ieri mattina all’alba nel quartiere periferico di Bordonaro. Alle sei del mattino il suo ex fidanzato, di 24 anni, con cui si era lasciata circa due mesi prima, ha bussato alla sua porta. A quanto si apprende da una prima ricostruzione della polizia, l’ex ragazzo le avrebbe subito lanciato addosso la benzina, per poi darle fuoco e scappare.

Ustioni sul 60 per cento del corpo. I soccorsi sono stati avvertiti da una parente della ragazza, accorsa sul luogo per spegnere le fiamme. Le ustioni riportate sono state giudicate gravissime e interessano il 60 per cento del corpo. Il giovane è stato preso dagli agenti della squadra mobile ed è accusato di tentato omicidio.

(Foto: www.regioni-italiane.net)

Loading...

Vi consigliamo anche