Il bambino mendicante a Milano “Non datemi soldi ma fiducia per mio padre”

Ecco lo spot dell’esperimento sociale della Fondazione ‘L’Albero della vita’

Un bambino su 10 in Italia vive in condizione di povertà assoluta’. Lo scopo di un messaggio pubblicitario sociale ben riuscito è sintetizzato proprio da spot come quello del bambino mendicante che sta girando in queste ore sul web. Realizzato dalla fondazione “L’Albero della vita – Progetti d’amore per i bambini”, punta a dare risalto ai piccoli che vivono in condizioni di estremo disagio.

Non datemi soldi ma fiducia per mio padre. La fondazione ha voluto realizzare un esperimento sociale per comprendere le reazioni delle persone dinnanzi al disagio dei più deboli. In molti hanno offerte delle caramelle, chi una carezza, chi dispiaciuto si è soffermato un po’ di più ed ha provato a comprendere il perché di quelle parole scritto sopra un pezzo di cartone e cosa vi fosse davvero dietro. Ed è qui che il piccolo ha svelato la sua verità-richiesta, ovvero dare fiducia al proprio padre senza lavoro, e non ricevere elemosina.

Combattere la povertà con azioni concrete. La Fondazione, come si legge sul sito dedicato all’iniziativa, ‘nell’ultimo anno ha preso per mano alcune famiglie e le abbiamo accompagnate in un percorso di riacquisizione della fiducia in sé, nelle proprie capacità e nelle relazioni, come primo decisivo passo verso l’uscita dalla condizione di povertà. Reagire ad una condizione che spesso provoca imbarazzo, paura, senso di smarrimento e solitudine, non è facile ma attraverso questa iniziativa si è voluto realizzare azioni e strumenti concreti, quali:  la consegna di panieri con beni di prima necessità e la costruzione di percorsi individuali di sostegno e orientamento al lavoro e laboratori educativi-ricreativi per i più piccoli.

l_albero_della_vita

Per saperne di più e contribuire concretamente a questo esperimento sociale, visitare il sito web iodonofiducia.it

(Foto: www.milanotoday.it)