Scioperi trasporti 15, 16, 17 settembre: città, orari e info

Nel settore dei trasporti locali si annunciano scioperi per i prossimi giorni. Ecco le date e le aree interessate dai disagi.

Riprendono le agitazioni nel settore dei trasporti e qualche disagio è previsto per i prossimi giorni in alcune aree italiane, a causa di vari scioperi che interesseranno società di servizi per i collegamenti locali o alcune linee ferroviarie regionali.

Ecco i dettagli secondo i giorni in questione:

15 settembre

Pisa – I lavoratori della CTT Nord che aderiscono alle agitazioni delle sigle FILT CGIL e UILT UIL, come riporta un comunicato sindacale, saranno in sciopero in diverse fasce orarie: il personale viaggiante (autisti) e addetti alla biglietteria dalle ore 12.00 alle ore 15.59; il personale di impianti fissi (uffici, officine) per 4 ore a fine turno. Dunque saranno garantite in modo regolare solo le corse in svolgimento da inizio turno alle ore 11.59 e quelle dalle ore 16.00 a fine turno.

Roma – Sono 4 le ore di sciopero della società Roma Tpl Scarl e Consorziate di Roma. I collegamenti sono sospesi infatti dalle 8:30 alle 12:30.

16 settembre

Lombardia – Saranno sospesi i servizi forniti dal personale di produzione e manutenzione di Trenitalia divisione Cargo Lombardi per un totale di 8 ore, in tutta la regione: in particolare saranno interrotti dalle 9:01 alle 16:59

Toscana – Proclamato invece per 24 ore (ovvero dalle 21:00 del 16 alle 20:59 del 17 settembre) lo sciopero personale di produzione e manutenzione di Trenitalia divisione Cargo della regione.

17 settembre

Sardegna – Il personale della società di servizi di trasporto Arst ha confermato lo sciopero (ma non sono ancora note le fasce orarie in cui saranno sospesi i servizi).

[foto: Corriere.it]