Presentata la nuova moneta da 5 euro: ecco com’è la “Blue Palent Earth”

È stata presentata dal ministro delle Finanze bavarese Markus Soeder ed è composta di tre materiali. Tutte le caratteristiche della moneta “Blue Planet Earth”

In arrivo una nuova moneta. La “Blue Palent Earth”, la nuova moneta da cinque euro, è stata presentata dal ministro delle Finanze bavarese, Markus Soeder (Csu), alla zecca centrale di Monaco (Germania). La notizia è stata riportata dal quotidiano italiano “Il Giornale”. La nuova moneta da cinque euro non sarà immessa sul mercato e rientrerà così nel circolo del collezionismo.

Una moneta con il cuore blu. La nuova moneta è composta da tre materiali e il suo anello centrale trasparente ha un colore blu scintillante, da cui deriva poi il nome “Blue Planet Earth” (“Pianeta Terra Blu”). Questa composizione a tre elementi e la fascia blu scintillante dell’anello centrale, sono stati pensati non solo per un fatto puramente estetico ma anche per combattere ancor meglio la contraffazione della nuova moneta.

5 euro moneta

L’Italia ha iniziato a coniare cinque euro da collezione nel 2003. La Germania non è il primo, né l’unico paese europeo ad aver coniato una moneta da collezionismo con il valore nominale di cinque euro. L’Italia ha iniziato a coniare nel lontano 2003 monete in argento del medesimo valore nominale. Infatti, tutti i paesi dell’Unione aderenti alla moneta unica, possono coniare delle monete commemorative da collezionismo con valore nominale di 5 euro.

Queste monete hanno un diametro di 32 millimetri, un peso di 18 grammi e sono composte principalmente da argento 925. La loro tiratura cambia da moneta a moneta e da soggetto a soggetto.

(Immagine: www.siciliafan.it/www.ilgiornale.it)