Risparmi: ecco le soluzioni adottate dagli italiani

Sono due le scelte preferite dagli italiani nel mettere a sicuro i propri risparmi. Ecco quali sono

Investimenti sicuri e conti deposito. L’ultima Indagine Internazionale sul Risparmio elaborata a inizio 2017 dal dipartimento di Consumer Economics ING di Londra evidenzia quali siano le soluzioni preferite dagli italiani in tema di investimento dei propri risparmi. Ben il 60% degi intervistati ammette di investire il proprio denaro in conti deposito e, invece, il 30% afferma di possedere immobili oltre la prima casa.

Italiani prudenti con i propri soldi. Oltre i conti deposito e gli immobili, al terzo posto, si trovano i metalli preziosi come oro e argento (il 25% del campione di intervistati). Al quarto posto, con il 20% di scelte, ci sono le quote di fondi comuni e obbligazioni mentre la scelta di investire in azioni riguarda il 15% degli italiani. Fanalino di coda sono gli investimenti alternativi che riguardano soltanto il 5 per cento degli intervistati.

Tassi di rendimento vicino allo zero. Ad incidere profondamente sul tipo di investimenti da fare è il tasso vicino allo zero che, secondo lo studio, influenza negativamente “sulla soddisfazione rispetto al risultato dei propri investimenti, suscitando anche preoccupazioni rispetto ai risparmi pensionistici e alla possibilità di raggiungere obiettivi di investimento prefissati citati da un quarto del campione nazionale”.

(Foto: Bonifico)