Scioperi mezzi pubblici 20-27 maggio 2016: info e orari

La prossima sarà una settimana di disagi nel trasporto pubblico e ferroviario: ecco come e dove si svolgeranno gli scioperi già proclamati.

Si apre da domani una settimana di disagi per numerosi scioperi cui aderiranno i dipendenti di varie aziende di trasporto pubblico locale in varie città italiane e di molte compagnie ferroviarie.

Bus, treni e metro a rischio quindi comprometteranno da questo fine settimana la circolazione e la viabilità di molte città ed alcuni collegamenti ferroviari. Ecco nel dettaglio il calendario degli scioperi e le modalità che seguiranno.

Venerdì 20 maggio
Roma  – Fermi per 24 ore i mezzi di Atac, Trotta Bus – sulle linee 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 789 – della società del consorzio Roma Tpl (tutti con fasce di garanzia e corse protette fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20)
La Spezia – fermi i mezzi della società ATC dalle 10 alle 14
Catania – fermi i messi della linea AMT dalle 10 alle 18
Piacenza – Servizio mezzi urbani della società Seta fermi dalle 17.55 alle 21.00

Martedì 24 maggio
Catanzaro – Nella provincia, si asterranno dal lavoro i dipendenti delle Ferrovie della Calabria, dalle 11.30 alle 15.30
Brescia – mezzi urbani della SIA fermi dalle 19 alle 23

Mercoledì 25 maggio
Tutta ItaliaFSI, Trenord e NTV hanno proclamato lo sciopero nazionale dalle 21.00 del 24 maggio alle 18.00 del 25 maggio 2016

Giovedì 26 maggio
Reggio Emilia – dalle 9.00 alle 17.00 fermi i treni della direzione regionale e divisione cargo locale
Umbria / Friuli – astensioni dei lavoratori della divisione cargo di Trenitalia dalle 9.00 alle 17.00
Firenze
– personale IESU Trenitalia sospende i servizi dalle 9.00 alle 17.00
Napoli
– i mezzi dell’ANM, CLP e EAV autolinee Campi Flegrei saranno fermi dalle 9.00 alle 13.00

Venerdi 27 maggio
Abruzzo – saranno fermi dalle 9.00 alle 13.00 mezzi della società TUA e del trasporto pubblico locale
Savona – Linee della TPL ferme dalle 10.15 alle 14.15
Liguria – disagi sul trasporto pubblico regionale con diverse modalità di sciopero per 4 ore

[foto: QuotidianoPiemontese.it]