Tutti gli scioperi di treni ed aerei in programma a Settembre

Si riapre la stagione degli scioperi nell'ultima parte dell'estate: penalizzati soprattutto scali aeroportuali e collegamenti ferroviari.

Scioperi, si riparte.

Ritorna puntuale la serie di agitazioni nel settore del trasporto ferroviario ed aereo. Pronte a paralizzare partenze e arrivi nell’ultima parte dell’estate, le sospensioni dei servizi di collegamento saranno scandite da un calendario che si apre si dai primi del prossimo mese. Ecco quindi il dettaglio e la mappa dei possibili disagi per quanti hanno in programma trasferte e spostamenti in aereo e treno nelle prossime settimane.

5 settembre – a partire dalle ore 21.00 sciopera per 24 ore il personale ferroviario del Piemonte. Nello stesso giorno, per 8 ore, si aggiunge anche i colleghi delle regioni di Sicilia e Veneto, dalle 9.01 alle 16.59.

6 settembre – sciopero generale nel trasporto aereo: coinvolti il personale Enac degli scali di Padova e Brindisi, dalle 13 alle 17 e, per 8 ore dalle 10 alle 18, i lavoratori dell’handling dello scalo di Milano Linate, in aggiunta anche ai dipendenti Techno Sky, Enac, Meridiana Fly e del personale navigante del gruppo Alitalia Sai e Alitalia Cityliner. Dalle 10 alle 14, i servizi dell’handling saranno sospesi anche negli scali romani di Ciampino e Fiumicino.

18 settembre –  dalle ore 3.00 all’1.59 del giorno successivo, sospesi i collegamenti delle linee ferroviarie di Piemonte e Valle d’Aosta

22 settembre – sciopero proclamato per 24 ore, dalle 00.01 alle 23.59 del personale navigante di cabina Alitalia Sai (in servizio nelle sedi di Roma Fiumicino, Milano Linate e Malpensa), come anche il personale Alitalia e Alitalia Cityliner. In aggiunta, lo stesso giorno, il blocco dalle 14 alle 18 del servizio per piloti e assistenti di volo della compagnia Air Italy.

[foto:  Travelblog.it]