0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

Estate: ecco tutte le app per la tintarella e per combattere il caldo

LaRedazione
22 luglio 2013
10 Views

E’ arrivata l’estate, ed ecco disponibili tutta una serie di app per migliorare la propria tintarella quando si è al mare e combattere il caldo sotto il sole della città, nemico numero uno della stagione. In una società in cui gli smartphone sono diventati alleati nel fronteggiare e risolvere i piccoli problemi della vita quotidiana, non potevano mancare a disposizione degli utenti tutta una serie di applicazioni dedicate a quelle esigenze estive che scandiscono la nostra vita e il nostro tempo nel corso della bella stagione.

Disponibili sia per smartphone Android che per quelli Apple, queste app cercano di fornire consigli utili all’utente, in particolare in quelle giornate in cui il sole è particolarmente feroce. Water Your Body è particolarmente indicata per i più distratti, ovvero coloro che non si ricordano di assumere la giusta quantità di acqua nelle ore più calde, soprattutto quando si trovano all’aperto, andando così incontro ad un sensibile rischio disidratazione. Inserendo le proprie caratteristiche come peso, età ed attività svolta, Water Your Body suggerisce la quantità di acqua che deve essere assunta nel corso della giornata, dividendola per le ore del giorno ed inviando eventuali notifiche, una volta impostate, su quando è ora di farsi una bella bevuta. L’ideale per chi è in vacanza in città e sta magari effettuando una visita turistica sotto il sole.

Per chi si trova invece in villeggiatura in qualche località di mare, allora Sun Safe può essere l’applicazione adatta, visto che controlla il livello di raggi ultravioletti del sole, e sempre secondo le proprie caratteristiche fisiche precedentemente impostate (colore della pelle, dei capelli, età) consiglia i livelli ed i tempi di esposizione al sole, e le ore nelle quali è meglio evitare di dedicarsi alla propria abbronzatura.

Tutto questo per chi si sta godendo il meritato riposo estivo, mentre per chi sta lavorando vanno segnalate applicazioni come Heat Safety Tool, messa a punto dal Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti d’America, particolarmente utile per quegli operai costretti a sudare sotto il sole d’estate, che ricevono informazioni sull’indice di calore, e avvertimenti su quelle che sono le ore più calde e più pericolose della giornata. Infine, va ricordato che anche la Croce Rossa americana ha un’app tutta dedicata al caldo e alla valutazione dei rischi ad esso relativi, con le indicazioni su cosa fare in caso di malori o colpi di calore, e l’elenco dei numeri utili da chiamare in caso di emergenza.

Vi consigliamo anche