0 Shares 13 Views
00:00:00
13 Dec

Fluid: trasforma le web app in applicazioni per Mac

LaRedazione
29 luglio 2013
13 Views

A soli 4.99 dollari la Apple offre sul proprio store ufficiale un’app decisamente interessante. Si chiama Fluid, e il suo utilizzo interessa esclusivamente i Mac. il suo scopo infatti è quello di convertire alquanto semplicemente ogni applicazione web in applicazioni da poter gestire individualmente sul proprio Mac. In pratica si tratta di riuscire a consentire all’utente l’utilizzo delle app da lui più utilizzate senza la necessaria connessione alla rete internet.

Ormai le app sul web sono molto diffuse, al punto tale da rappresentare, soprattutto per chi naviga principalmente per lavoro, l’unica meta di destinazione in seguito all’accesso al web. Chi ne fa un grande utilizzo però si sarà di certo reso conto di quanto possa essere scomoda l’assenza quasi totale di organizzazione nella disposizione di tali applicazioni, e quanto rallenti il proprio operato il dover passare da una finestra all’altra, soprattutto quando quelle aperte sono alquanto numerose e dunque schiacciate sullo schermo e non facili da distinguere.

Ecco dunque che interviene Fluid. Per poterlo utilizzare si dovrà ovviamente comprare e scaricare il software dallo Store Apple, in seguito installarlo e poi passare a creare delle Fluid App. Queste potranno essere ben disposte, a proprio piacimento, nel dock, così da essere chiamate all’azione ogni volta che se ne avrà necessità.

Creare un’app non è di certo un’operazione complessa, anzi tutt’altro. L’utente dovrà soltanto inserire nella barra apposita del programma, denominata URL, il link corrispondente alla web app, decidere un nome da dare alla Fluid App, un’icona e infine la cartella di destinazione nella quale andrà alloggiata.

Per testare le capacità di Fluid non sarà obbligatorio pagare i 4.99 dollari. La Apple infatti offre una prova del tutto gratuita, così da decidere comodamente in seguito se passare alla versione definitiva o meno.

Lo Store sul quale è possibile trovare Fluid è quello ufficiale della Apple. Infatti, nonostante l’applicazione sia stata studiata esclusivamente per Mac, non è possibile eseguire il download dal Mac App Store.

Vi consigliamo anche