0 Shares 13 Views
00:00:00
13 Dec

Hate with friends: l’app che fa scoprire chi ci odia

Michela Fiori
5 dicembre 2013
13 Views

C’è chi si riempie di amici su Facebook senza curare troppo la qualità reale del rapporto e chi accetta l’amicizia solo di chi conosce veramente bene. Chissà però se entrambi i gruppi si sono mai chiesti se qualcuno, tra gli amici, li odia. Le dinamiche su Facebook esigono in qualche modo l’ “ostentazione” delle relazioni, ma è difficile capire quanto di vero c’è in un abbraccio, un brindisi o in una foto fatta in posa curiosa.

A smascherare le carte in tavola arriva Hate with friends, un app che promette di scoprire chi ci odia su Facebook. L’ideatore è Chris Baker (BuzzFeed) ed è convinto che le applicazioni anti-social saranno il prossimo grande trend: “HateWithFriends non è destinato ad essere preso molto sul serio – afferma alla BBC – e sono convinto che sarà rarissimo trovare casi di odio reciproco. E’ pensato più che altro come una critica sociale sullo stato attuale di Facebook”.

Per scoprire a chi proprio non stiamo simpatici basta inserire i dati di login di Facebook,. L’app HateWithFriends.com mostrerà l’elenco degli amici che avete sul social network. Per ogni amico c’è la possibilità di assegnare in via anonima un voto negativo (hate). Solo nel caso in cui il sentimento di odio fosse ricambiato, il caso per intenderci in cui la persona ha ricambiato il vostro hate, beh solo allora riceverete entrambi  la notifica via email dell’amara verità.

Chi ha il “coraggio” si metta alla prova.

 

Vi consigliamo anche