0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Apple brevetta un meccanismo per annullare l’invio degli SMS

LaRedazione
11 febbraio 2014
7 Views
iPhone-SMS

Nell’estate del 2012 la Apple aveva presentato un progetto in cui proponeva una tecnologia in grado di annullare l’invio degli SMS e oggi finalmente la società di Cupertino ha registrato il brevetto presso l’ufficio degli Stati Uniti.

Il brevetto Apple appena presentato illustra una tecnologia in grado di modificare o di cancellare un SMS già inviato. La questione della modifica o della rimozione degli SMS è molto interessante dal punto di vista degli utenti che per anni hanno richiesto la possibilità di rimediare ad un SMS inviato alla persona sbagliata oppure alla possibilità di correggere eventuali errori di ortografia commessi per distrazione o per velocità.

Al momento l’unica possibilità è quella di inviare un nuovo messaggio per scusarsi con il destinatario, ma la Apple sta cercando di offrire ai suoi utenti possessori di iPhone una specie di seconda possibilità: la società di Cupertino ha messo a disposizione degli utenti un breve periodo di tempo in cui sarà possibile revocare l’invio dell’SMS o modificarne il testo.

Secondo alcuni rumors presenti sulla rete la tecnologia presentata nell’ultimo brevetto Apple verrà integrata nei prossimi update del sistema operativo iOS e forse potrà essere applicata anche per le email inviate con l’ID Apple.
In ogni caso la tecnologia presentata nell’ultimo brevetto Apple non sarà in grado di annullare o di modificare l’SMS una volta che questo viene smistato al centro servizi dei vari operatori telefonici e viene recapitato sul dispositivo del destinatario.

La tecnologia brevettata da Apple è molto semplice e si limita a mantenere nei propri server il messaggio per alcuni secondi successivi l’invio permettendo all’utente la modifica o la rimozione del messaggio. Questo brevetto è una novità assoluta per i dispositivi Apple, mentre per quanto riguarda Android esistono già nel Google Play Store applicazioni come GO SMS e UNDO SMS che consentono all’utente di revocare l’invio di SMS.

In realtà è possibile revocare l’invio di un SMS anche su dispositivi Apple, purché questi vengano modificati tramite jailbreak, invalidando la garanzia del dispositivo, grazie ad alcuni tweak presenti sul market alternativo Cydia come Confirm SMS e SMS Delay.

Proprio la lotta alla pirateria potrebbe aver spinto la Apple a realizzare questo brevetto e a rendere la revoca dell’invio di un SMS una procedura ufficiale evitando che i propri utenti invalidino i propri dispositivi.

Dunque la Apple ha depositato il brevetto che permette di annullare l’invio degli SMS presso l’ufficio Statunitense e la tecnologia potrebbe essere operativa già dai prossimi update per iOS 7.

Vi consigliamo anche