0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Apple, dopo iPhone 5 lancia i nuovi iMac Haswell

LaRedazione - 25 settembre 2013
LaRedazione
25 settembre 2013
15 Views

Siamo abituati ad avere gli i-oggetti in tasca, ma non dobbiamo dimenticarci che Apple è anche produttrice di computer. E così, tra un iPhone e un iPad, la casa della Mela ha trovato il tempo di aggiornare anche i suoi prodotti più casalinghi.

I due nuovi iMac sono disponibili da oggi negli store italiani. Sono prodotti all-in-one, comprensivi di schermo, sistema operativo e tutti gli altri elementi necessari al loro funzionamento.
Due sono i modelli disponibili: con schermo da 21.5 pollici o da 27.

“Velocità” pare essere la parola d’ordine dei nuovi iMac, che partono alla grande con 8 GB di RAM inclusa. E se vi sembra poco, sappiate che è espandibile fino alla bellezza di 32 GB.
A una memoria così estesa si affiancano processori altrettanto grandi: sono i quad-core Intel Haswell di ultima generazione. Il modello da 21 pollici ha processori i5 a 2,7 o a 2,9 GHz, mentre il “fratellone” da 27 pollici è disponibile con i5 da 3,2GHz o da 3,4GHz.

Le schede grafiche disponibili sono sempre Nvidia: GeForce GT 755M oppure GeForce GTX 775M.
Il numero di videogiochi disponibili su Mac è in continua crescita, e queste potenti schede grafiche vi permetteranno di gustarvi senza problemi i capolavori di più recente uscita.
Computer più veloci nel calcolo, quindi, ma non solo: la nuova antenna Wi-Fi 802.11ac garantisce anche una velocità di connessione superiore alla norma.

Tra i vari modelli desktop in vendita, quello standard ha 1TB di hard disk, espandibile fino a 3TB.
Quanto tempo ci vorrà per fare il backup di una simile quantità di dati, vi chiederete? Molto poco, grazie alle quattro porte USB 3.0 montate sul dispositivo (oltre alle due consuete Thunderbolt). La velocità di trasferimento è estrema, e passare dati dall’iPhone al computer diverrà questione di pochi istanti. Disponibile anche il flash-storage PCIe, con fino a 1TB di nuova memoria flash disponibile, più veloce del 50% rispetto ai modelli precedenti.

Avete già speso tutti i vostri soldi nel nuovo iPhone e temete di non potervi permettere il nuovo Mac? Niente paura: oggi i computer della Apple sono più economici che mai. La casa della mela ha infatti ritoccato i prezzi italiani, tagliando € 50 ai costi di tutti i suoi modelli. Per soli 1.329 € potete quindi portarvi a casa il nuovo iMac da 21,7 pollici.
E non dimenticate che l’annuncio di un nuovo iPad potrebbe essere imminente! Fratelli della Mela, iniziate a risparmiare.

Loading...

Vi consigliamo anche