0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Apple: presentazione dei nuovi iPad il 22 ottobre

LaRedazione
9 ottobre 2013
10 Views

La presentazione dei nuovi iPhone tiene ancora banco tra gli appassionati di tecnologia, ma da qui alla fine dell’anno ci sarà spazio ancora per ulteriori novità. In particolare la nuova data da fissare sul calendario è quella del 22 ottobre, quando Apple presenterà i nuovi iPad, con una settimana di ritardo rispetto a quelle che erano le previsioni iniziali.

Su iPad 5 si alzerà dunque il sipario entro due settimane, in un nuovo keynote Apple durante il quale saranno svelate anche novità hardware, con i nuovi Mac Pro, e software con il nuovo sistema operativo OS X Mavericks. Insomma, carne al fuoco ce ne sarà tanta, ma è ovvio che la presentazione delle nuove tavolette elettroniche sarà in primo piano, visto che oltre ad iPad sarà rilasciata anche la seconda generazione di iPad Mini, anche se i nomi dei nuovi dispositivi non possono ancora essere considerati ufficiali, e non è affatto detto che si chiameranno necessariamente iPad 5 e iPad Mini 2 (soprattutto quest’ultima eventualità sembra poco plausibile).

Ad ogni modo, come spesso avviene per i dispositivi Apple di prossima uscita, le indiscrezioni filtrate sulle principali caratteristiche non sono moltissime. Di iPad 5 si sa che il design riprenderà ‘in grande’ quello di iPad Mini che molto successo ha riscosso tra gli utenti al momento della sua uscita. Tanti feedback positivi che hanno suggerito all’azienda di Cupertino di riprendere queste caratteristiche anche per il nuovo fratello maggiore, che dunque presenterà un design ancora più essenziale e sottile, grazie anche i bordi ‘affilati’.

Quello che non cambierà sarà l’ampiezza del display, che su iPad misura invariabilmente dieci virgola uno pollici, ed anche il display retina dovrebbe essere quello di vecchia generazione, che ha raggiunto comunque eccellenti livelli di definizione dell’immagine.

Sicuramente miglioreranno il processore (probabile l’implementazione del chip A7) e funzionalità accessorie come la fotocamera, mentre non è ancora confermata la presenza del sensore per il rilevamento delle impronte digitali del proprietario del dispositivo, una delle maggiori novità di iPhone 5S. Lo stesso vale per iPad Mini, ma non è escluso che anche sul ‘fratellino minore’ il sensore possa comparire, anzi è una voce che rimbalza da più parti.

L’ampiezza del display sarà sempre da sette virgola nove pollici, e si potrà scegliere tra due versioni, una con display retina ed un’altra senza, conseguentemente con un esborso economico di tipo diverso per l’utente. Non resta che attendere dunque il 22 ottobre, quando saranno anche comunicate ufficialmente le date di uscita sul mercato dei nuovi dispositivi.

 

Loading...

Vi consigliamo anche