Apple sconta la Apple Tv e lancia l’iMac low cost

Novità in casa Apple, per essere più competitiva ha deciso di scontare i suoi prodotti, per tanti è un sogno che si avvera

Un sogno che si avvera per molti: apple sconta i suoi prodotti. Ritenuti da più parti il top per quanto riguarda computer e smartphone i prodotti Apple sono diventati dei veri e propri oggetti di culto per professionisti e appassionati. Unico limite per tanti era il costo spesso al di sopra degli standard dei concorrenti. Elemento questo che negli utlimi anni ha dirottato qualche (tanti?) clienti abituali verso l’acerrima rivale Samsung, che a parità di performance fornisce spesso device a prezzi inferiori. Per rimanere sulla cresta dell’onda e diventare ancora più concorrenziale da Cupertino hanno pensato bene di abbassare il costo di iMac e Apple Tv.

Debutta sul mercato l’iMac in versione a basso costo, il computer (i puristi non me ne vogliano) della Mela morsicata per intendersi. E’ disponibile un nuovo modello da 21,5 pollici, anche in Italia, a partire da 1.129 euro, prezzo più basso dei suoi fratelli. A livello estetico l’iMac da 21,5 pollici non cambia una virgola rispetto ai modelli precedenti. A cambiare sono le sue caratteristiche tecniche che in questa versione low cost sono un po’ più leggere e tendono ad assomigliare a quelle di un computer portatile. Ma guardiamo nel dettaglio le specifiche tecniche dell’ iMac da 21,5 pollici. Gira su processore Intel Core i5 dual-core a 1,4 GHz (Turbo Boost fino a 2,7 GHz), ha un disco rigido da 500 GB e ina memoria da 8 GB.

Più fortunati gli Americani che potranno averlo a a 1.099 dollari, in Italia è pronto per la spedizione in uno massimo tre giorni lavorativi. Apple però non si ferma qui e ha deciso di scontare anche l’Apple Tv disponibile ora la prezzo di 99 euro dai 109 chiesti in precedenza.

[foto: techgenius]