0 Shares 19 Views
00:00:00
15 Dec

Come avvicinare i nonni alla tecnologia

LaRedazione - 19 gennaio 2014
LaRedazione
19 gennaio 2014
19 Views
tecnologia anziani

Avvicinare i nonni alla tecnologia non è un’impresa impossibile. Con alcuni semplici accorgimenti è possibile far familiarizzare gli anziani con le novità tecnologiche introdotte negli ultimi anni, per poter così migliorare la loro qualità di vita e far scoprire loro le infinite possibilità che offrono gli ultimi ritrovati della tecnica.

Nel corso degli ultimi anni, l’informatica e le nuove tecnologie hanno fatto il loro ingresso in maniera travolgente nella vita quotidiana.
Se per i più giovani l’adattamento ai nuovi prodotti è stato pressoché immediato, la generazione dei loro genitori ha avuto qualche difficoltà nell’apprendere l’uso delle nuove tecnologie e quella dei loro nonni si è ritrovata, di colpo, completamente disorientata.

Con il passare del tempo, saper utilizzare un personal computer, potersi muovere con destrezza nel web o imparare l’utilizzo di uno smartphone sta diventando un requisito indispensabile per poter effettuare qualsiasi tipo di operazione quotidiana.

La pubblica amministrazione, l’INPS e il sistema sanitario nazionale italiano stanno convertendosi rapidamente all’informatizzazione. Di conseguenza, qualsiasi over 65 è obbligato a chiedere l’aiuto di figli e nipoti per potersi destreggiare e compiere alcune operazioni che un tempo potevano essere svolte di persona o per telefono come la richiesta degli esiti di alcune analisi mediche, la prenotazione di una visita ambulatoriale, il controllo del proprio conto corrente, la richiesta di un sussidio e molte altre operazioni.

Avvicinare i nonni alla tecnologia ha importantissimi risvolti dal punto di vista sociale e personale.

Da un lato, insegnando ai più anziani ad utilizzare la tecnologia, si migliorerà la loro qualità di vita, sia dal punto di vista pratico che morale. Gli anziani infatti, imparando come utilizzare le ultime tecnologie, si sentiranno meno dipendenti, con un miglioramento della loro autostima e un conseguente impatto positivo per la loro salute.

Dall’altro lato, figli e nipoti avranno più tempo libero da trascorrere con i loro cari, potendo beneficiare del periodo di insegnamento per avvicinarsi ulteriormente ai loro familiari.

Infine, soprattutto per gli anziani che vivono lontano dai loro cari, apprendere ad utilizzare la tecnologia (mail, social network, programmi voip) potrebbe permettere un riavvicinamento e un’intensificazione dei contatti.

Per avvicinare i nonni alla tecnologia è sufficiente un po’ di pazienza e qualche ora di tempo libero da dedicar loro. Molti comuni e associazioni organizzano corsi di informatica dedicati ai membri della terza età; in ogni caso il contatto di una persona cara potrebbe migliorare notevolmente il loro apprendimento, velocizzandolo.

Per cercare di evitare che gli anziani dimentichino quanto appreso, può risultare utile far prendere loro appunti su un semplice quaderno. L’apprendimento migliorerà e in caso di dubbi potranno consultare il loro block notes per trovare la risposta alle loro domande.

Avvicinare i nonni alla tecnologia è possibile.

Loading...

Vi consigliamo anche