0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

E-commerce: Amazon acquista GoPago

Michela Fiori - 13 dicembre 2013
Michela Fiori
13 dicembre 2013
10 Views

La creatività italiana raccoglie ancora una volta i giusti riconoscimenti. Il big dell’e-commerce Amazon ha acquisito la startup GoPago (si legge go-pay-go). Fondata quattro anni fa da un gruppo di giovani start upper americani e italiani GoPago è un sistema che consente di pagare le consumazioni dal proprio smartphone e saltare le code alle casse di bar e negozi.

La piattaforma ha da subito riscosso un grande successo proprio per la facilità di agevolare i pagamenti in situazioni di sovraffollamento come ad esempio i grandi eventi sportivi.

L’idea di realizzare un sistema di pagamento veloce nasce proprio da un’esperienza “fallimentare” vissuta da Leo Rocco, uno dei suoi fondatori. Nel corso di una partita dei Giants, Rocco americano di origini italiane, a causa di una fila interminabile allo stand delle birre si perde il record di home run segnati a una finale di campionato di baseball.

GoPago propone un sistema di pagamento integrato che unisce i vantaggi del Cloud a quelli del mobile. In pochi anni il successo è diventato talmente grande che la società è passata da 10 a 40 dipendenti e ha attirato le mire di altri big come JP Morgan e Google.

La transazione è durata diversi mesi e al momento, i termini dell’acquisizione di Amazon sono ancora sconosciuti.

L’acquisizione di Gopago da parte di Amazon rientra all’interno di una strategia onnivora che vede il big dell’e-commerce presidiare il mercato in vari settori. Da semplice marketplace Amazon sta diventando editore di giornali, produttore tv, e competior di Samsung e Apple per la produzione di tablet e smartphone.

[foto: tabtimes]

Loading...

Vi consigliamo anche