0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Google: Android Device Manager arriva su Google Play Store

LaRedazione
12 dicembre 2013
8 Views
ndroid-device-manager-arriva su google play store

Prima che Android Device Manager fosse disponibile sul Play Store lo stesso servizio era raggiungibile dalla pagina web dedicata, che però risultava poco comoda. Google quindi ha pensato bene di rendere disponibile lo stesso servizio, accuratamente migliorato, direttamente sullo Store.

Vediamo quali sono le funzioni più importanti di questa nuova applicazione rilasciata da Google:
– Permette uno switch molto rapido tra account diversi dello stesso utente
– Possibilità di gestire tutti i device precedentemente collegati all’account dell’utente
– Possibilità di localizzare con ottima precisione i suddetti device
– Possibilità di bloccare e resettare da remoto i device

Il servizio di Google appare quindi notevolmente migliorato rispetto alla precedente pagina web dedicata, e soprattutto ci colpisce la maggiore funzionalità ed immediatezza d’uso.

La nuova interfaccia dell’applicazione è molto chiara. In basso troviamo un menu tramite il quale possiamo scegliere il device da gestire, mentre in alto una mappa che ne specifica la posizione. Troviamo immediatamente i tre pulsanti, atti rispettivamente a fa squillare, bloccare e resettare il dispositivo, proprio come è possibile fare via browser. In altro troviamo anche il menu a tendina che ci permette di selezionare l’account, dato che è possibile gestire più account contemporaneamente.

L’applicazione Android Device Manager è, ovviamente un prodotto ufficiale Google. Questo ci assicura la massima sicurezza in termini di gestione dei nostri dati e soprattutto costanti aggiornamenti tesi, senza dubbio, a migliorarne l’efficienza e l’usabilità.

Android Device Manager reperibile facilmente sul Play Store, ha già ricevuto numerosi recensioni positive e l’utenza ne è rimasta piacevolmente sorpresa. Google, in risposta, ha assicurato ulteriori miglioramenti.

Vi consigliamo anche