0 Shares 10 Views
00:00:00
11 Dec

Google Glass come supporto da jogging

LaRedazione
13 gennaio 2014
10 Views
I Google Glass a supporto del 'jogging'

Con i Google Glass si potrà avere tutto a portata di pupille, tenendo sotto controllo, strada, pulsazioni, dati biometrici ecc, senza mai spostare lo sguardo.

Dopo la commercializzazione di piccoli dispositivi contapassi, conta calorie, cardio-frequenzimetri e dopo l’era del gps indossabile, gli sportivi di questo millennio potranno indossare letteralmente un device che rivoluzionerà totalmente il modo di praticare lo sport e, in particolare, di praticare jogging ovvero la corsa all’aria aperta.

Correre con i Google Glass sarà un vero e proprio gioco: la tecnologia di questo device messo a punto dal colosso brandizzato Big G, permette addirittura di visualizzare tramite il display sulle lenti, un partner virtuale che magari tiene la strada, oppure un mostro che ci insegue per tenere il passo!

Addirittura si può replicare la propria figura per gareggiare contro se stessi. E non solo: si potranno creare e visualizzare ostacoli virtuali e tutto ciò che la fantasia ci suggerisce per esercitarci al meglio.
I Google Glass infatti, potranno essere utilizzati non solo per la corsa ma, anche in palestra, in bici o magari durante un lancio con il paracadute.

L’attesa per l’imminente commercializzazione degli occhiali dalla tecnologia indossabile, insieme a tutta la gamma di app da utilizzare con essi, è davvero grande sia da parte degli atleti professionisti che degli sportivi della domenica.

Nel frattempo si rincorrono sul web, i video dimostrativi virali che mostrano tutte le meraviglie che questo device possiede in dotazione, come appunto l’app per il jogging.
Come accennato prima, guardando semplicemente davanti a se, il corridore potrà tenere sotto controllo tutte le info relative a km percorsi, tragitto, calorie bruciate, posizione e quant’altro.

Google offre la promessa di un futuro che cambierà radicalmente il mondo(sempre più numeroso) degli amanti della corsa. Un’applicazione capace di creare un gruppo di zombie da cui scappare, certamente spingerà il corridore a migliorare e superare i propri limiti, trasformando perchè no, un allenamento in un vero e proprio video gioco!

I Google Glass saranno presto disponibili sul mercato, con tutto il corredo di innovative app, ad un prezzo di vendita che si aggirerà intorno ai 600 dollari circa. Tempo libero e sport saranno migliorati con simulazioni che avranno dell’incredibile, tanto da superare la frontiera dello sport.

Inutile dire che i Google Glass saranno un ottimo supporto per il jogging e tutti gli altri sport in generale; saranno vietati alle Olimpiadi, nelle gare ufficiali ed in tutte le attività agonistiche!

Vi consigliamo anche