0 Shares 9 Views
00:00:00
18 Dec

Google sfida Amazon: testa robot per consegne a domicilio

Michela Fiori - 6 dicembre 2013
Michela Fiori
6 dicembre 2013
9 Views

I big del web hanno iniziato a sfidarsi a colpi di (fanta)scienza. Se vi è rimasto in bocca il dolce gusto della meraviglia suscitato dai droni di Amazon che porteranno a breve la spesa a casa in 30 minuti di volo, ancora non avete visto niente. Un’altra novità super-tech vi stupirà, stavolta però l’invenzione ai limiti dell’immaginabile arriva dalle menti geniali che animano Google.

E’ di queste ore la notizia che Mountain View sta sperimentando una nuova generazione di robot umanoidi in grado di guidare furgoncini per le consegne a domicilio.

Alle spalle del progetto c’è la mente prolifica di Andy Rubin, l’ingegnere che ha costruito Android, il sistema operativo mobile piu’ utilizzato al mondo.

Secondo quanto riporta il New York Times, Rubin in gran segreto avrebbe acquistato negli Stati Uniti e in Giappone start-up specializzate in robotica e intelligenza artificiale.

Nella fase attuale Google starebbe progettando robot per l’assemblaggio di prodotti elettronici, ma in base agli analisti anche Big G sta sviluppando un progetto di consegne a domicilio porta a porta.

Rubin del resto, è un fan della robotica applicata alla quotidianità “L’era dei robot non è poi così lontana, bisogna avere una prospettiva di almeno dieci anni” – ha affermato – Il progetto della Google Car che si guida da sola, avviato nel 2009 nella fase di avvio sembrava un film di fantascienza e ora è a portata di mano”.

[foto: socialnewsdaily]

 

Loading...

Vi consigliamo anche