0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Asus lancia Eee PC 1002HA, il netbook elegante

2 aprile 2009
11 Views

Asus lancia Eee PC 1002HA, l’ultimo netbook nato nella famiglia della tripla e.

Eee PC 1002HA vanta un look nuovo rispetto ai modelli precedenti, che si distingue per la particolare eleganza e ricercatezza.

Lo chassis e il palm rest sono realizzati, infatti, in alluminio satinato in grado di donare al netbook sfumature di colore decisamente raffinate ed allo stesso tempo di renderlo più resistente nel tempo ad urti e graffi. Altrettanto ricercata è, poi, la cornice interna del display, nera e lucida, che contribuisce a sottolineare ulteriormente lo stile unico e inconfondibile di questo nuovo netbook firmato ASUS.

Alle buone doti di mobilità che Eee PC 1002HA è in grado di offrire, grazie al peso di soli 1,2Kg e all’autonomia di lavoro che può raggiungere le cinque ore, si unisce l’elevato comfort d’utilizzo, grazie al display da 10" retroilluminato a LED con risoluzione di 1024×600 e alla tastiera, estesa quasi quanto una tradizionale keyboard da notebook (92% di una keyboard standard).

Eee PC 1002HA è dotato di un mouse pad multi-touch, che si caratterizza per l’ampia superficie e la possibilità di utilizzare contemporaneamente due dita per facilitare le operazioni di scrolling o per poter ingrandire o ridurre velocemente le immagini in modo semplice ed intuitivo.

Eee PC 1002HA è equipaggiato con processore Intel Atom N270, una webcam da 1.3 megapixel sul frontale, tecnologie senza fili Bluetooth e Wi-Fi 802.11n, un card reader 4 in 1 e assicura, quando necessario, un recovery del sistema semplice e sicuro, attraverso il tasto F9.

Per garantire la massima capacità d’archiviazione per i propri brani musicali, foto, video ed altri contenuti, infine, Eee PC 1002HA mette a disposizione un hard disk da 160GB, a cui si aggiungono ulteriori 10GB di spazio web gratuito, grazie alla funzionalità Eee Storage.

Eee PC 1002HA, completo di un’elegante custodia per il trasporto, è disponibile a 399 euro.

Vi consigliamo anche