0 Shares 21 Views
00:00:00
18 Dec

Bill Gates vieta iPhone e iPod alla famiglia

dgmag - 4 marzo 2009
4 marzo 2009
21 Views

Chi avrebbe mai pensato che Bill Gates avesse così tanta paura di Steve Jobs da vietare i prodotti della casa della Mela alla propria famiglia? A dire la verità nessuno e da sempre si pensava ad una poco sana, ma comunque apprezzabile, rivalità tra le due società.

Invece Melinda Gates, moglie di Bill, in una lunga intervista rilasciata a Vogue Usa ha fatto sapere che il fondatore della casa di Redmond ha completamente vietato sia l’iPod che l’iPhone ai suoi tre figli. La moglie per rispetto, si priva dei due accessori pur non nascondendo di esserne fortemente attratta.

Il motivo? Zia Raymond French dice che Gates lo fa per salvaguardare la "normalità" dei due ragazzi, per permettergli di condurre una vita quanto più vicina a quella dei propri coetanei e dunque senza le agiatezze che il loro cognome potrebbe far supporre.

Peccato che, nella normalità delle cose si inserisca anche il possesso di un iPod che negli Usa è considerato uno degli strumenti più acquistati in assoluto e che così facendo papà Bill vieta a Jennifer Katherine, Rory John e Phoebe Adele di avere uno degli oggetti di culto per la generazione di oggi.

Bill Gates non è nuovo a campagne per il "salvataggio" dei pargoli dalle insidie legate alle nuove tecnologie: qualche anno fa dichiarò pubblicamente che a Jennifer Katherine, la maggiore e Rory John aveva imposto un tempo massimo di navigazione su internet di 45 minuti al giorno, compiti esclusi.

Loading...

Vi consigliamo anche