Canon Eos 1000D, la recensione

Dotata di un sensore CMOS da 10,1 Megapixel e della stessa tecnologia dei modelli professionali Canon, EOS 1000D offre tutta la potenza dell’imaging EOS in un prodotto facile da usare e dal prezzo interessante.

Il sensore CMOS da 10,1 Megapixel cattura i minimi dettagli per poter realizzare stampe di ingrandimenti anche in caso di rifilature; inoltre la tecnologia del sensore CMOS Canon assicura immagini nitide e ben definite perfino in condizioni di scarsa luminosità.

Per foto davvero sensazionali, EOS 1000D garantisce scatti continui in formato JPEG alla velocità massima di 3 fotogrammi al secondo, fino al riempimento della scheda di memoria; ad esempio utilizzando una memory card da 2GB, inoltre, è possibile catturare una sequenza continua di 514 immagini.

Il sistema di messa a fuoco automatica ad area allargata utilizza 7 punti per individuare velocemente i soggetti; il punto di messa a fuoco centrale permette la regolazione anche in condizioni di scarsa luminosità o di contrasti ridotti.

Il sistema integrato Canon di prevenzione della polvere protegge le immagini in tre modi differenti: riduce la polvere generatasi all’interno della fotocamera, la rimuove utilizzando vibrazioni ad alta frequenza dopo ogni accensione o spegnimento, rileva i granelli di polvere più resistenti, per rimuoverli poi con il software “Digital Photo Professional” in dotazione.

Con la modalità “Live View”, affidati al luminoso display LCD da 2,5” per inquadrare e fotografare da angolature difficili. Durante la riproduzione, il monitor LCD garantisce una visione dettagliata degli scatti, oltre ad un angolo di visione particolarmente ampio, che permette inoltre di condividere facilmente le immagini con i tuoi amici.

L’ampio mirino permette di inquadrare i soggetti anche in condizioni di particolare luminosità mentre l’innovativo processore DIGIC III Canon, presente anche nei modelli professionali, assicura funzionamenti veloci, riproduzioni accurate dei colori, tempi di avvio rapidi e consumi limitati.

Grazie alle facili preimpostazioni “Picture Style” è possibile controllare i parametri di elaborazione delle immagini. Contrasto, nitidezza e saturazione possono essere personalizzati direttamente dalla fotocamera oppure tramite l’ampia gamma di software Canon disponibile con EOS 1000D.

La fotocamera digitale EOS più piccola e leggera, EOS 1000D pesa solo 450 grammi e vanta caratteristiche ergonomiche che garantiscono un’estrema maneggevolezza.