Cellulari Lg, arriva il Tribe per Tim

Disponibile in bundle Tim, arriva anche in Italia (dopo aver debuttato in Corea lo scorso mese) il nuovo cellulare LG Tribe, nome reale KS360.

Si tratta di un terminale pensato appositamente per i più giovani e che, tra le caratteristiche di spicco, annovera il collegamento diretto a Msn, piazzandosi così tra i cellulari più desiderati in vista del prossimo Natale.

Tribe, così si chiama strizzando l’occhio alle nuove generazioni, non supporta le reti Umts e 3G ma solo quelle Gsm/Gprs ed Edge e presenta un display da 2.4 pollici con risoluzione di 320×240 pixel, fotocamera posteriore da 2.0 megapixel con Fixed focus, radio FM, connettività Bluetooth 2.0 con supporto A2DP e memoria espandibile tramite microSD.

Jeremy Newing, responsabile del marketing mobile di LG Electronics, ha spiegato che "con la popolarità dei siti di social networking e messaggistica immediata tra il pubblico più giovane, il KS360 è stato progettato in modo che possano accedere a queste funzioni anche quando sono lontani dal proprio computer. Questo telefono è perfetto per questo segmento di mercato. I vivaci colori e la facilità nell’utilizzare la tastiera QWERTY offrono agli utenti un semplice e divertente dispositivo che gli permette di comunicare con gli altri immediatamente ".

Il nuovo LG Electronics KS360 è disponibile nelle colorazioni Titanium e Bright Blue, White e Soft Pink, Black e Red, Black e Silver; Tim, per potenziare l’appetibilità del Tribe, ha ideato anche un piano tariffario apposito.

Acquistando il cellulare LG Tribe a 149 euro e scaduta la promozione gratuita di due mesi si può attivare l’utilizzo di Windows Live Messenger con tre euro a settimana (per avere un massimo di 1.000 messaggi di instant messaging e 100 MByte di traffico dati via browser Wap) oppure con sei euro al mese (avendo invece diritto a 3.000 messaggi di instant messaging).

In alternativa Tim offre un abbonamento a 30 euro mensili per 24 mesi con il comodato d’uso del cellulare e uno specifico pacchetto messaggi/traffico dati.