0 Shares 12 Views
00:00:00
17 Dec
Senza categoria

Ces 2014: Samsung, la tv che si piega con un pulsante

LaRedazione - 7 gennaio 2014
LaRedazione
7 gennaio 2014
12 Views
samsung-bendable-TV-ces 2014

Il CES di Las Vegas per la Samsung è stato un evento ricco di presentazioni, ma oltre alle nuove versioni dei Galaxy Note Pro e del Galaxy Tab Pro, la vera novità è rappresentata dal prototipo definito come ‘Bendable TV‘, una televisione in grado di curvarsi premendo un semplice tasto sul telecomando.

Il televisore mostrato all’evento è stato un pannello da 85 pollici dotato da un sistema meccanico che spinge i bordi dello schermo verso l’esterno e produce la nuova forma curva. Oltre al modello da 85 pollici è stato presentato anche il modello di punta da 105 pollici, un record mondiale, con schermo LCD ed una risoluzione di 5120 x 2160 pixel da 21:9.
La possibilità di curvare lo schermo secondo la Samsung renderà l’esperienza di guardare un film in 3D ancora più incredibile in quanto si avrà la sensazione di essere catapultati all’interno del film, in maniera molto più evidente dei semplici occhialini tridimensionali.

La nuova Bendable TV prevede anche un software integrato chiamato ‘auto depth enhancer’, ossia amplificatore automatico di profondità, che permette di adattare qualsiasi immagine allo schermo in qualsiasi condizione, sia con lo schermo piatto che con lo schermo curvo. In particolare l’immagine verrà analizzata per riconoscere e separare gli elementi in primo piano e gli elementi sullo sfondo, regolando automaticamente il contrasto delle diverse zone e separando i diversi piani della scena.

La possibilità di curvare lo schermo resta una delle innovazioni principali delle nuove TV Samsung e altre qualità come colori vividissimi e definizione 4K sono passate in secondo piano, ma ciò che lascia perplessi è la scelta tra schermo curvo e schermo piatto: se con lo schermo curvo si ha una migliore visuale delle immagini con un contrasto più evidente tra immagini in primo piano ed immagini di sfondo, allora non è ben chiaro perché uno spettatore dovrebbe preferire la modalità a schermo piatto. Non è stato spiegato quindi dalla Samsung perché la Bendable TV non è stata progettata direttamente con uno schermo curvo ma presenta piuttosto la doppia opzione.

 

Loading...

Vi consigliamo anche