0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec
Senza categoria

CES 2014: Sony presenta AX100E, la videocamera più piccola al mondo

LaRedazione
8 gennaio 2014
11 Views
CES 2014 Sony presenta AX100E

La nuova videocamera AX100E rappresenta una new entry per la gamma Handycam 4k della Sony ed ha la particolarità di avere una dimensione ultra compatta che consente l’impugnatura con una sola mano: rispetto alla videocamera FDR AX1E, la nuova AX100E ha lo chassis più piccolo del 75% ed è più leggera del 66%. La nuova fotocamera è provvista di sensore CMOS Exmor R da 1 pollice retroilluminato e riesce a catturare immagini in risoluzione 4K 3840 x 2160 pixel.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware, il sensore 4K sfrutta il processore BIONZ X, in grado di effettuare una riduzione del rumore per aree specifiche e dotato di una tecnologia particolare di riproduzione dei dettagli, mentre l’obiettivo è un ZEISS Vario Sonnar T con zoom ottico 12x ideato per le registrazioni in 4K. L’obiettivo a 11 gruppi e 17 elementi consente una definizione elevata degli angoli delle inquadrature, l’ottica permette la creazione di effetti ‘bokeh’ ed il nuovo sistema Optical Steady Shot aumenta la stabilità delle immagini nelle riprese a mano libera.

La videocamera AX100E grazie alla funzione Dual Video Recording riesce a registrare lo stesso filmato in due copie: una copia ad alta risoluzione in formato XAVC S con una risoluzione fino a scelta tra 4K a 60 Mbps o in HD a 50 Mbps ed una seconda copia a bassa risoluzione in formato MP4.

Il frame elevato della Sony AX100E consente la registrazione di scene in qualità HD con risoluzione 1280 x 720 pixel alla velocità di 120 frames progressivi al secondo.
Per quanto riguarda la riproduzione di video e di immagini sui TV 4K è sufficiente collegare la videocamera al televisore con il cavo HDMI fornito in dotazione; per chi non avesse un televisore 4K è possibile visualizzare i video in Full HD grazie all’opzione super sampling, che converte in automatico tutti i filmati 4K in risoluzione 2K o Full HD.
L’ampia scelta di filtri permette di regolare il livello di luce in ingresso nell’obiettivo e non solo: è possibile regolare la velocità di otturazione, l’apertura, il sensore di immagine per la creazione di sfocature e tanto altro.

Si può anche posizionare la ghiera dell’obiettivo per regolare la messa a fuoco, aumentare o diminuire lo zoom e cambiare l’esposizione in punta di dita; per quanto riguarda i tasti laterali invece posso essere assegnate funzioni come l’aumento di luminosità e la regolazione dei parametri semplici.
La videocamera è dotata anche di connessione Wi Fi che rende possibile riprodurre i video registrati sui TV collegati in rete e compatibili con i render DLNA e access Point.
La Sony durante il CES 2014 di Las Vegas ha annunciato che la nuova AX100E sarà in vendita a partire dal maggio prossimo al prezzo di circa 2000 dollari.

 

Vi consigliamo anche