0 Shares 12 Views
00:00:00
17 Dec

Decoder digitale terrestre, TELE System TS6208

dgmag - 11 novembre 2009
11 novembre 2009
12 Views

Si chiama TS6208 il nuovo decoder digitale terrestre zapper di TELE System, tra i primi di questa categoria ad aver ricevuto il Bollino Grigio, la certificazione che garantisce al consumatore l’acquisto di un prodotto conforme alle specifiche tecniche dettate
da DGTVi.

Il decoder zapper TS6208 consente l’accesso a tutta l’offerta dei canali gratuiti  televisivi e radiofonici trasmessi in digitale terrestre, ed è il prodotto perfetto per i quasi 14 milioni di italiani che entro la fine del 2009 dovranno affrontare il
passaggio al digitale terrestre.

Disponibile sul mercato con un prezzo al pubblico di soli 39 euro Iva inclusa, il decoder TS6208 è un prodotto dalle caratteristiche uniche, di dimensioni ridotte rispetto ai decoder tradizionali e ideale per le persone che hanno meno confidenza con le nuove tecnologie, poiché dotato di numerose funzionalità che rendono l’utilizzo di questo prodotto estremamente semplice.

Ad esempio, grazie alla funzione OTA il decoder riceve gli aggiornamenti software via etere in modo completamente autonomo e la funzione Autoscan permette l’aggiornamento costante e automatico dei nuovi canali DTT, il cui numero è destinato ad aumentare significativamente nei prossimi anni.

Quando il decoder è in stand-by, effettua in automatico la scansione delle frequenze per verificare la presenza di nuovi canali e alla successiva accensione ne segnala all’utente l’eventuale comparsa.

Il decoder TS6208 è inoltre dotato di guida elettronica dei programmi (EPG) che fornisce l’elenco dei programmi attualmente diffusi o di prossima programmazione su un canale televisivo digitale, e della funzione LCN (Logical Channel Number) che ordina in automatico la lista canali.

Infine l’opzione Protection System evita di modificare le impostazione del decoder con azioni involontarie.

Il ricevitore digitale terrestre zapper TS6208 di TELE System sarà disponibile a partire da fine novembre.

Loading...

Vi consigliamo anche