Dell Inspiron Mini 12, il netbook con Windows Vista

Dell ha annunciato il lancio, entro la fine dell’anno, di Inspiron Mini 12, il notebook ideale per giovani, viaggiatori e persone attive nel social networking per navigare in Internet, chattare, creare blog, visualizzare contenuti in streaming, caricare foto, video, musica e giochi.

Inspiron Mini 12 è dotato di un display da 12,1 pollici con risoluzione Wxga (Cold Cathode Fluorescent Lamp) per un peso di circa 1,2 kg e uno spessore di 23 millimetri.

Per quanto riguarda il processore, si può scegliere fra l’Atom Z520 che funziona alla frequenza di 1,33 GHz, oppure l’Atom Z530 a 1,6 GHz; integra scheda scheda GMA 500 di Intel ed è equipaggiato con 1GB di RAM.

Oltre al disco SSD si possono scegliere dischi fissi tradizionali con capacità di 40, 60, o 80 GB, con formato di 1,8 pollici e velocità di 4.200.

Per quanto riguarda la connettività, il nuovo Dell Inspiron Mini 12 offre la porta VGA, 3 connettori USB, un lettore di schede di memoria che supporta i formati SD, MMC un connettore RJ-45 per la rete cablata 10/100, webcam da 1,3 megapixel e le connessioni wireless Bluetooth 2.1 e 802.11 b/g.

Inspiron Mini 12 si basa su sistema operativo Windows Vista Basic, sistema operativo alternativo a Ubuntu e proposto al posto di Windows Xp Home e, secondo quanto trapela dagli Usa (dove il Dell Inspiron Mini 12 sarà in vendita a breve), il prezzo si aggira tra i 500 e i 600 dollari in relazione alla configurazione scelta.

In Giappone, dove l’Inspiron Mini 12 è già in vendita, il prezzo si aggira sui 450 euro; in Italia Dell Inspiron Mini 12 sarà disponibile entro la fine dell’anno.