Disponibile il kernel 2.6.27

E’ disponibile per il download l’ultima versione del kernel: la 2.6.27.

Dopo i problemi legati al famoso bug che colpiva le schede di rete Intel e ben 9 RC il nuove Kernel ha raggiunto finalmente la versione stable e può essere ora installato con tranquillità.

Ecco le novità principali:

  • introdotto il nuovo filesystem UBIFS per dispositivi flash;
  • migliorato il riconoscimento delle webcam;
  • il page-cache ora è lockless;
  • supporto sysprof;
  • supporto alle schede wireless intel 5000 e RTL8187B e Atheros AR5008 e AR900.

Tante altre novità e migliorie sono state introdotte e verranno apprezzate da coloro che installeranno Mandriva 2009, Ubuntu 8.10, Fedora 10 e OpenSuse 11 che adottano già questo kernel.

Per maggiori informazioni: http://kernelnewbies.org/LinuxChanges.