0 Shares 29 Views 1 Comments
00:00:00
16 Dec

Fifa 12: recensione, prova e trailer del gioco di simulazione

dgmag - 30 settembre 2011
30 settembre 2011
29 Views 1

E’ finalmente disponibile per PlayStation, Xbox, PC, Wii, PSP, iPhone e iPad il tanto atteso videogioco di calcio Fifa 12 che, con in copertina Giampaolo Pazzini per la versione italiana, punta a relegare ad un ruolo da comprimario l’avversario, prima temutissimo, Pes 2012, sul mercato da un paio di giorni.

Come prima caratteristica, si segnala il fatto che per la prima volta Fifa ha acquisito le licenze di tutte le squadre di serie A e di otre 25 campionati internazionali per cui è possibile trovare volti e squadre conosciute senza alcuno stratagemma.

E’ stata inoltre introdotta la modalità online EA Sport Football Club che permette di giocare in Internet e di partecipare ad un campionato mondiale tra le varie squadre con tanto di punteggio, promozioni ed eventuali retrocessioni.

Quello che colpisce è la vera e propria sostanza del gioco: non sembra quasi di giocare ma ci si trova nel bel mezzo di un evento che rende Fifa 12 realistico al punto da poter essere considerato a buon diritto un vero e proprio simulatore che sfrutta le conoscenze nel campo dell’intelligenza artificiale come punto a suo favore.

I contrasti e i passaggi sono credibili, le tattiche difensive funzionano perchè i giocatori agiscono come se fossero reali, si dispongono correttamente e non inmaniera automatica e razionale.

E sempre in questa ottica, colpisce anche la modalità Carriera grazie alla quale le trattative di calciomercato sembrano molto più vere rispetto al passato e la possibilità di giocare online che diventa più fluida nonostante i server continuino ad essere spesso intasati.

Le testate di settore hanno recensito Fifa 12 in maniera entusiasta assegnando al gioco punteggi altissimi e anche gli utenti hanno preso d’assalto negozi tradizionali e store online per accaparrarsi subito il titolo.

Di seguito il trailer di Fifa 12:

Loading...

Vi consigliamo anche