Firefox è ancora vulnerabile

Dopo la patch distribuita in questi giorni Firefox sarebbe ancora vulnerabile a causa di una grave falla di sicurezza.

La falla potrebbe permettere ad un utente remoto di rubare dati riservati dalle sessioni del browser e di aprire/modificare qualsiasi file presente nella cartella di Mozilla.

Sono soggetti a rischio i browser che hanno installata una o più estensioni disponibili sul sito di Firefox.

Mozilla dovrà dunque rimettersi al lavoro per chiudere l’ennesimo buco di sicurezza emerso dai test di programmatori in giro per il mondo. Nel frattempo, però, lavora anche in prospettiva e comunica il rilascio della beta 3 di Firefox 3 che conterrebbe ben 1300 migliore rispetto alla beta 2.

Firefox 3 dovrebbe essere un browser decisamente più stabile e sicuro. Se volete provare la beta 3 potete scaricarla da qui.