Fotocamere digitali: la nuova Olympus E-520

Olympus ha da poco presentato a Londra, la nuova minuscola Olympus E-520, una delle reflex digitali più piccole del mondo.

Misura infatti soltanto 136 x 91,5 x 68 mm ma possiede caratteristiche davvero eccezionali.

Ha una risoluzione da 10.0 Megapixel e un sensore Live Mos da 4/3 ”, in grado di ridurre eventuali "rumori" e migliorando così la qualità dell’immagine. Nonostante le misure ridotte di questo gioiello, il display è ampio abbastanza da garantire una visione completa di ciò che si sta per immortalare: 2.7 pollici per un LCD HyperCrystalII.

 

La Olympus E-520 è dotata di ben 32 programmi di ripresa e di tecnologie Face Detection e Shadow Adjustment; la prima permette di inquadrare perfettamente i volti in modo da creare splendidi ritratti ed è diventata ormai molto comune nelle moderne fotocamere digitali, soprattutto nelle compatte.

Oltre al flash normale, la Olympus E-520 è dotata anche di flash wireless, per un maggiore controllo dell’illuminazione, e di un processore d’immagine Truepic III, per una qualità superiore delle immagini.

Bella e semplice, per il trasferimento delle immagini basta utilizzare la connessione USB 2.0 Hi-Speed.

 

La Olympus E-520 racchiude le dimensioni di una compatta digitale e le qualità di una reflex non male, dedicata agli amatori e ai semi-professionisti.