0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

I video pubblicitari entrano nella carta stampata

21 agosto 2009
9 Views

Rivoluzione in corso sulla stampa: presto giornali e riviste potrebbero infatti includere nelle loro pagine veri schermi in grado di riprodurre immagini in movimento e dunque spot pubblicitari.

Il primo esperimento in questo senso avverrà il mese prossimo quando su Entertainment Weekly apparirà la pubblicità video di Cbs e Pepsi; per ora le copie della rivista dotate di tecnologia sensoriale saranno solo 100.000 a fronte di una tiratura media di 1 milione e 800.000 copie, peraltro disponibili solo per i residenti nell’area di New York e Los Angeles.

L’obiettivo di questo nuovo tipo di campagna pubblicitaria è di raggiungere i consumatori in un momento in cui un numero sempre maggiore di persone utilizzano nuove tecnologie per eliminare gli spot dalle trasmissioni televisive.

"È un parte del futuro, un modo per coinvolgere i consumatori in maniera nuova"
, ha dichiarato il presidente del marketing del Gruppo Cbs aggiungendo: "come puoi far provare un drink? Offri loro una prova?".

Un assaggio di futuro o semplice modo per attirare l’attenzione?

Vi consigliamo anche