Il boot di Debian in 14 secondi!

Dopo che due sviluppatori Intel sono riusciti ad avviare una Fedora in soli 5 secondi ecco che Phil Endecott ha dichiarato di essere riuscito ad avviare una Debian in 14 secondi.

Vediamo che metodo è stato utilizzato per ottenere questo tempo record.

Endecott ha utilizzato bootchart per analizzare i tempi di boot di Debian e ha scoperto che solo l’apertura del pannello di login di XDM impiega 33 secondi a caricarsi.

Come prima azione Endecott ha ridotto il tempo di attesa di Grub al minimo.

Successivamente ha eliminato ogni servizio non necessario che potesse richiedere un aumento di CPU al boot e poi ha lavorato sull’ottimizzazione del kernel utilizzando inoltre una patch creata da Arjan van den Ven che aiuta a diminuire il tempo di boot.

Per avere tutti i dettagli su configurazioni e modifiche effettuate vi rimandiamo al sito nel quale Endecott ha pubblicato il suo tutorial: http://www.debian-administration.org/articles/620.