Il traduttore ufficiale dell’UE

La Comunità Europa fa un ulteriore passo avanti al servizio dei propri cittadini e in generale del popolo di internauti, al fine di poter sempre meglio comprendere i regolamenti e le iniziative comunitarie di vario genere.

Grazie ad un portale dedicato, è possibile accedere del tutto gratuitamente ad un milione di frasi di uso comune e soprattutto di pubblica utilità, già tradotte correttamente in 22 lingue ufficiali dell’Unione Europea.Il meccanismo, inoltre, consente ai normali sistemi di traduzione già presenti in rete di attingere gratuitamente a questa incredibile miniera di frasi e parole in modo da autoaggiornarsi, contribuendo così a migliorare sempre più qualsiasi tipo di traduzione, a tutto vantaggio di una maggior chiarezza per ciascun utente.

Il multilinguismo, sembra evidente, non è ancora davvero a portata di mano e di mouse, ma indubbiamente questo sito offre la possibilità ad un gran numero di utenti di poter prendere visione e di comprendere meglio regolamenti e iniziative comunitarie, con più facilità e senza equivoci dovuti a traduzioni non proprio corrette o troppo letterali.

Iniziativa senza dubbio utile e lodevole, pur caldeggiando soprattutto un maggior interesse per lo studio delle lingue straniere già a scuola…