INQ1, il cellulare per Facebook è realtà

E’ stato presentato ufficialmente l’INQ1 ed ecco qualche delucidazione sul tanto atteso telefonino di Facebook.

Prima di tutto, oltre all’integrazione di Facebook, avrà anche Skype, Windows Live Messengere e Last.fm.

Gli aggiornamenti che solitamente leggiamo nella nostra home verranno automaticamente mostrati sullo schermo del dispositivo e non mancheranno gli RSS Feeds.

Sarà possibile caricare le immagini su Facebook direttamente dalla piccola fotocamera da 3.2 Megapixel e i nostri amici/contatti potranno guardare il nostro dolce far niente, o la nostra iperattività, quasi in diretta. 

Grazie alle porte USB sarà anche possibile sfruttare le caratteristiche di internet 3G come modem.  E se vorrete il nonplusultra dell’INQ1, vi basterà "sborsare" qualche sterlina in più per un attacco USB wireless, l’accesso ad Internet e Skype.

Resta da vedere quali saranno i prezzi in Italia e se davvero arriverà mai in Italia; nel Regno Unito lo distribuisce 3 ed è gratuito per chi stipula un abbonamento di 18 mesi tirando fuori 15 sterline al mese.

 

TechDigest suggerisce di pensare all’INQ1 come secondo telefonino, proprio come lo SkypePhone, e non come unico telefonino.

Ma riscuoterà davvero tanto successo?

 

Noi, per adesso, vi consigliamo di leggere la recensione di Q1 realizzata dal Guardian a questo indirizzo