0 Shares 18 Views 2 Comments
00:00:00
17 Dec

iPad Apple, le recensioni dall’America

La Redazione - 28 gennaio 2010
La Redazione
28 gennaio 2010
18 Views 2

Ieri sera al termine della presentazione di San Francisco vi abbiamo subito parlato dell’iPad, il tablet che la Apple ha presentato per la gioia di quanti lo aspettavano da mesi.

Stamattina, a mente fresca, vi raccontiamo cosa ne pensa chi ha già avuto modo di provare iPad.

A parlarne tra i primi, come al solito, è stato Gizmodo che ha usato parole davvero forti definendo l’iPad "velocissimo, con uno schermo brillante e sensibilissimo e la possibilità davvero di leggere libri in formato elettronico".

Allo stesso modo Gizmodo ha sottolineato come lo schermo non sia perfettamente piatto e dunque spesso risulti difficile utilizzare la tastiera virtuale ma, soprattutto, come manchi completamente il supporto al Flash, cosa che lo rende incompleto in quanto essendo stato pensato anche per la navigazione Web non riesce a fornire al meglio le sue prestazioni.

E oltre alla mancanza del Flash, Wired sottolinea anche un’altra mancanza: la fotocamera che, in un prodotto di questo tipo, sarebbe stata un utile strumento per permettere l’utilizzo dell’iPad in modi diversi.

Gil Laroya su HuffingtonPost critica il fatto che in realtà iPad non è altro che un grande iPhone con lo schermo maggiorato e dunque i passi avanti sono pochi rispetto a quanto dichiarato da Jobs e company; a ciò si aggiunge la mancanza di una porta USB e delle porte SD, ethernet, USB, HDMI che sono sempre utili.

Citiamo infine il Guardian che elenca tutte le mancanze dell’iPad sottolineando tra l’altro l’assenza del multitasking per cui si può aprire un’applicazione alla volta.

Se il passaparola fu la carta vincente della Apple al lancio di tutti i prodotti di successo, stavolta lo stesso passaparola potrebbe rivelarsi fatale: le mancanze sono tante, per qualcuno troppe, e puntare tutto sul design potrebbe rivelarsi una scelta fatale.

Loading...

Vi consigliamo anche